+ Menu

Elisa Mocci

REAL WEDDING | COSTA SMERALDA SUNSET VIBES | EMMA + ANDREAS

Dopo tanti anni come wedding planner e designer (eh si, il prossimo anno sono quindici e non riesco a capacitarmi di come sia volato il tempo) inizia ad accadere che le coppie che si sposano siano decisamente più giovani di noi. Che comunque siamo ancora, mediamente, intorno alla metà dei trenta.

Ma Emma e Andreas, due ragazzi belgi bellissimi e sempre sorridenti, certamente portavano nei loro gusti una ventata di freschezza da “nuova generazione Millennials”.

Quella generazione minimal ma ricercata, con gli accessori giusti ma senza troppi fronzoli, cresciuta tra Pinterest, Instagram e probabilmente TikTok. Con una lista di canzoni che, per la prima volta, non conoscevo e mi ha fatto pensare “ci siamo, non sono più COSì giovane”.

Un planning durato poco più di un anno affiancati da mamma Ilse che, con gli occhi pieni di amore per la prima figlia che convola a nozze – ed un occhio giustamente attento anche al budget – ci ha accompagnato nella scelta di location e dettagli di uno dei più bei wedding weekend in Costa Smeralda di sempre. Non privo di sfide, ovviamente. In primis, quella di una location nuova e mai “testata” prima. Un progetto impegnativo logisticamente e tecnicamente. Una grande aspettativa da parte della famiglia. E proprio per questo, la loro reazione alla vista del progetto finale è stata per me fonte di enorme gioia, qualche lacrima, e un sospirone di sollievo.

Pronti a vedere di più di questo destination wedding in Costa Smeralda? Allora continuiamo…

La cerimonia, un classico per chi Porto Cervo la conosce bene e la ama da una vita, come la loro famiglia, si è svolta a Stella Maris, che “non è solo un luogo di culto, ma un vero e proprio capolavoro dell’architettura. La chiesa di Stella Maris, che dall’alto domina la Marina di Porto Cervo, è uno dei simboli indiscussi della Costa Smeralda. A progettarla fu l’architetto Michele Busiri Vici, mentre il terreno su cui sorge fu donato dal Principe Karim Aga Khan, capo religioso di una comunità ismailita ma da sempre ispirato da una visione profondamente cosmopolita e rispettosa delle differenze.” Cit. Consorzio Costa Smeralda

Abbiamo scelto insieme di rispettare l’architettura del luogo, con un allestimento autoctono di macchia mediterranea, ulivo, mirto e piccoli fiori bianchi.

Dopo la cerimonia di mattina, Emma e Andreas hanno lasciato ai loro ospiti il tempo di rinfrescarsi, per poi accoglierli in una villa privata (di un musicista moooolto famoso, ma che per ovvie ragioni di privacy non possiamo nominare, this is Costa Smeralda…) con una vista meravigliosa a sfioro sul mare.

Il design degli arredi del garden e della tensostruttura, è stato creato custom per loro, inaugurando la nuova linea di arredi e di lampadari “boho-chic” firmati Elisa Mocci Events.

La vera sfida, era rendere accogliente una tensostruttura molto grande, ma credo alla fine ci siamo riusciti…che ne dite?

After so many years as a wedding planner and designer (eh yes, next year EME is fifteen yo and I can’t get over how time has flown by) it is starting to happen that couples getting married are definitely younger than we are.

But Emma and Andreas, two beautiful and always smiling Belgian guys, certainly brought a breath of “new generation Millennials” freshness to our planning adventure.

That minimal but sophisticated generation, with the right accessories but without too many frills, who grew up among Pinterest, Instagram and probably TikTok. With a song list that, for the first time, I didn’t know and made me think “this is it, I’m not THAT young anymore.”

A planning process that lasted a little over a year flanked by mom Ilse who, with eyes full of love for her first daughter to get married – and an eye rightly on the budget as well – walked us through the choice of locations and details of one of the most beautiful Costa Smeralda wedding weekends ever.

The ceremony, a classic for people who know Porto Cervo well and love it for a lifetime, like their family, took place at Stella Maris Church, which dominates the Marina of Porto Cervo from above, and is one of the undisputed symbols of the Emerald Coast. We chose together to respect the architecture of the place, with a native arrangement of Mediterranean scrub, olive trees, myrtle and small white flowers.

After the morning ceremony, Emma and Andreas gave their guests time to freshen up, and then welcomed them to a private villa (owned by a very famous musician, but which for obvious privacy reasons we cannot name, this is Costa Smeralda…) with a wonderful infinity view of the sea.

The design of the garden and marquee furniture, was custom created by us for them, inaugurating the new line of “boho-chic” furniture and chandeliers by Elisa Mocci Events.

Planning&Design @elisa_mocci_events Signature⁠ | Photo @noemieboonephotography⁠ | Catering @montiblunoro | Flowers @flowersliving | Tech @laltroservicesrl and Music @lauragroggia @barbara.sanna.336 | Rentals @eventsardiniarsl @elisa_mocci_events


categories

SHARE IT!

follow @elisa_mocci_events